Trasporti, disagi alla stazione metro San Giovanni. Raggi che dice?

24 maggio 2018, ore 13:05


“Sono completamente d’accordo con il Codacons, che oggi ha denunciato come l'apertura della stazione San Giovanni della metro C stia generando forti disagi sulla circolazione, a causa dell’affollamento di passeggeri nel nodo di scambio con la linea A. Ci chiediamo come sia possibile che il Campidoglio non avesse previsto tutto questo e l’unica risposta, che ci viene in mente, è – purtroppo - l’incapacità gestionale e la mancanza di programmazione da parte dell’amministrazione Raggi. Episodi, come quelli di oggi a San Giovanni, d’altronde dimostrano che non basta un semplice taglio di nastro per risollevare una circolazione metropolitana, ad oggi in forte crisi. Servono politiche mirate e di lungo respiro”. Così, in una nota, il vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio e coordinatore FI Provincia di Roma, Adriano Palozzi.