A24, No agli aumenti. Ascoltare monito sindaci

25 gennaio 2018, ore 11:01


“Oggi si è svolto a Montecitorio il sit in di protesta contro gli incrementi tariffari sulle autostrade A24 e A25. Una protesta assolutamente condivisibile, quella dei sindaci di Lazio e Abruzzo, una battaglia senza colori ideologici e a difesa delle istanze dei cittadini. Siamo, infatti, di fronte ad aumenti ingiusti e illogici, che pesano sulle economie di migliaia di automobilisti, anche della provincia di Roma. A nostro giudizio, le agevolazioni e gli sconti rappresentano un palliativo non sufficiente, ma è necessario congelare gli aumenti in attesa che si giunga a una interlocuzione istituzionale concreta e condivisa”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Mobilità, Adriano Palozzi.