“Ci risiamo, nuovo valzer di poltrone nella Roma a 5 stelle. A poco più di un anno dalla sua nomina, se ne va il dg Ama Bina, che va a rimpinguare la già affollata schiera di meteore grilline, entrate dalla porta e poi uscite dalla finestra del Campidoglio. Questi continui cambi negli assessorati e nei vertici delle municipalizzate non fanno altro che testimoniare tutta l’incapacità e l’inadeguatezza pentastellata, oltre che a condurre nel baratro amministrativo la città di Roma”. Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e coordinatore FI Provincia di Roma, Adriano Palozzi.

Pubblicato in Home Page

Il Dg Ama Bina non esclude al 100% i licenziamenti nella Multiservizi, pur reputandola una ipotesi remota. Siccome con i cinque stelle al governo di Roma, anche l’impossibile diventa possibile, non possiamo non essere preoccupati di fronte alle dichiarazioni del direttore generale, che non fanno che confermare l’amaro destino che attende i lavoratori. Reputiamo dunque improcrastinabile una presa di posizione da parte di Raggi e compagni, che chiarisca definitivamente la delicata vicenda occupazionale. Sinora dal Campidoglio abbiamo assistito solo a fumosi annunci istituzionali sul futuro della Multiservizi. 

Pubblicato in Home Page