Martedì, 28 Aprile 2015 12:41

OLIMPIADI E GIUBILEO: "AEROPORTI? NON SI PENSI SOLO A FIUMICINO"

aeroporto.jpg"Esistono sfide sportive e sociali, come le Olimpiadi 2024, che esulano dalla semplice e sterile dialettica politica. E' un bene, dunque, che Montezemolo, presidente del comitato promotore per la candidatura di Roma, e Zingaretti si siano confrontati sui temi fondamentali dell'organizzazione, ad esempio sul problema dei collegamenti tra l'aeroporto di Fiumicino e la Capitale". Cosi' il consigliere regionale FI e vicepresidente commissione Trasporti, Adriano Palozzi. "Vorrei che il presidente della Regione mostrasse lo stesso spirito d'iniziativa anche nei confronti del polo aereo di Ciampino, il quale, ben prima dei giochi olimpici e gia' in vista dell'imminente Giubileo, potrebbe veder schizzare alle stelle il numero di voli e di passeggeri in transito alla volta dell'Urbe Eterna. Finora, purtroppo, a parte l'istituzione di un inconcludente tavolo istituzionale, in merito al Pastine Zingaretti ha fatto davvero poco per affrontare e risolvere il preoccupante inquinamento acustico, che attanaglia, arrecando grave disagio, le popolazioni di Ciampino, Marino e Roma. Sarebbe utile, dunque, sapere dal presidente della Regione che ruolo avra' il Pastine adesso e in futuro; e se sia sua intenzione stimolare il ministero dei Trasporti e condurre una reale battaglia a difesa del diritto alla salute e volta alla riduzione del traffico aereo sul polo castellano. Domande importanti, che cittadini e istituzioni locali si pongono ormai da troppo tempo, senza ottenere pronta risposta. Mi auguro che Zingaretti possa fare la dovuta chiarezza".

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Aprile 2017 15:30