Domenica, 27 Gennaio 2013 01:43

REGIONALI: STORACE "ZINGARETTI? PUÒ IMMAGINARE DI PERDERE"

Agenzia: ITALPRESS REGION
REGIONALI: STORACE "ZINGARETTI? PUÒ IMMAGINARE DI PERDERE"

ROMA (ITALPRESS) - Il centrodestra del Lazio unito contro Nicola Zingaretti, candidato dello schieramento opposto, alle prossime elezione regionali. L'occasione per gli attacchi diretti all'ex presidente della Provincia e' la presentazione della candidatura di Adriano Palozzi al consiglio regionale. "Sono convinta che nella solitudine del candidato del Pd un grande popolo di centrodestra si puo' ritrovare tutto insieme per combattere una battaglia difficile ma possibile", ha detto per prima la presidente uscente della Regione Lazio, Renata Polverini, aprendo le danze. Poi tocca a Maurizio Gasparri, capogruppo al Senato del Pdl, affondare il colpo: "A Zingaretti diciamo che non deve considerare acquisito il successo, perche' conteranno i voti della loro sconfitta quando con Storace si vedra' la concretezza del centrodestra e la nullita' del centrosinistra. Zingaretti non ha nulla da dire e offrire a questo territorio e si dimost rera' il fallimento della sua giunta e della sua politica". Ultimo a dare la stoccata finale e' stato Francesco Storace: "Dobbiamo vincere perche' non ci sto a darla vinta alla sinistra che ha dato troppo spazio all'immaginazione. Zingaretti potra' immaginare di perdere, immaginare di trasferirsi all'opposizione e rispondere alle accuse che riguardano lui - proseguendo -. Noi non abbiamo bisogno di comprare palazzi caro Zingaretti, per un ente in via di scioglimento, non sperpereremo 280 milioni per un ente che sta per chiudere. Ci sono cose che potremmo raccontare se prima o poi Zingaretti accettera' un dibattito faccia a faccia", ribadisce Storace.(ITALPRESS).mac/dp/red26-Gen-13 13:57NNNN




Ultima modifica il Mercoledì, 19 Aprile 2017 15:30