Stampa questa pagina
Domenica, 10 Settembre 2017 07:45

Portonaccio, Palozzi: “pioggia di ricorsi? Come volevasi dimostrare”

“Purtroppo era ampiamente prevedibile a cosa avrebbero portato l’inadeguatezza e la testardaggine a cinque stelle in merito alla gestione delle multe sulla preferenziale di via Portonaccio dove, nonostante la segnaletica precaria, sono state elevate dal mese di maggio migliaia di contravvenzioni. Oggi, infatti, gli uffici capitolini hanno confermato l’arrivo di ben 18mila ricorsi da parte degli automobilisti con la conseguente, forte possibilità che i pochi dipendenti comunali, preposti al servizio, non ce la facciano a smaltire questa gigante mole di atti. Davvero un capolavoro, quello della sindaca Raggi, la cui volontà di fare cassa sulla pelle dei poveri cittadini romani rischia adesso di ritorcersi contro”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Mobilità, Adriano Palozzi.